DAL PASSATO

25 anni fa moriva Frank Sinatra: le curiosità sul cantante dalla voce sublime

Sono trascorsi 25 anni dalla scomparsa di Frank Sinatra, avvenuta a West Hollywood, 14 maggio 1998.

Figlio unico di due genitori di origine italiane, Antonino Martino Sinatra e Natalina Maria Vittoria GaraventaFrank ha scritto la storia della musica e da molti la sua è considerata la miglior voce del ventesimo secolo.

Nella sua lunghissima e straordinaria carriera, Sinatra ha pubblicato addirittura 116 album, di cui 59 in studio, oltre ad aver vinto un numero grandissimo di trofei (molti di questi anche non legati alla musica). 

Sfoglia la fotogallery per conoscere tutte le curiosità su Frank Sinatra

Getty Images
25 anni fa la scomparsa di Frank Sinatra
Sono trascorsi 25 anni dalla morte di Frank Sinatra, avvenuta a West Hollywood il 14 maggio 1998. Figlio unico di genitori di origine italiane, Antonino Martino Sinatra e Natalina Maria Vittoria Garaventa, Frank ha scritto la storia della musica e da molti la sua è considerata la miglior voce del ventesimo secolo. Nella sua lunghissima e straordinaria carriera, Sinatra ha pubblicato addirittura 116 album, di cui 59 in studio, oltre ad aver vinto tantissimi trofei (molti anche non legati alla musica). Sfoglia la fotogallery per conoscere tutte le curiosità su Frank Sinatra. 
Getty Images
Sinatra ha rischiato di morire il giorno della sua nascita
Proprio così: il parto della mamma di Sinatra fu veramente travagliato. Frank nacque nella cucina di casa sua e per estrarlo dal grembo materno, il medico dovette usare il forcipe, lasciando cicatrici sul volto del cantante. Inoltre, si dice che appena nato Sinatra non riuscisse a respirare e per questo fu creduto morto: sua nonna però lo mise sotto l'acqua fredda e il piccolo cominciò così a piangere. 
Getty Images
Sinatra soffriva per la sua bassa statura
Frank non era molto alto e si dice che odiasse il fatto di essere così basso: per questo motivo, si faceva realizzare delle scarpe con il tacco interno per apparire più alto in pubblico.
Getty Images
I tre Oscar del cantante
Frank ha vinto tre premi Oscar. Il primo fu un Oscar Onorario nel 1946, il secondo fu l'Oscar al miglior attore non protagonista nel 1954 (recitò nel film "From Here to Eternity"), infine ottenne il premio Oscar umanitario Jean Hersholt nel 1971. 
Getty Images
Frank Sinatra amava il Jake Daniel's  
Sinatra amava questo tipo di whiskey, tant'è vero che è stato sepolto con una bottiglia di Jake Daniel's al suo fianco per volere degli amici e dei parenti.  
Getty Images
L'amico dei Presidenti
Tutti sanno che Frank Sinatra era un personaggio veramente influente. In particolare, il cantante strinse amicizia con tantissimi presidenti degli Stati Uniti, sia repubblicani che democratici. Sinatra sostenne infatti la campagna elettorale di J. F. Kennedy (fu proprio Frank a presentare al Presidente Marilyn Monroe). Inoltre, il cantante era grandissimo amico di Ronald Reagan, conosciuto ad Hollywood, e di sua moglie Nancy. Non basta: anche Nixon era un grandissimo ammiratore di Sinatra e i due hanno cenato insieme varie volte alla Casa Bianca. 
ANSA Foto
Frank, un grande fan dei The Beatles 
Sinatra amava la musica dei Fab Four: in particolare, riteneva che "Something" dei Beatles fosse una delle più belle canzoni d'amore di tutti i tempi. 
Getty Images
Il record con la figlia Nancy 
Frank Sinatra è l'unico padre ad aver ottenuto, insieme alla propria figlia, la posizione numero uno della Billboard 100: questo primato è stato raggiunto con la canzone "Something Stupid", cantata nel 1967 proprio assieme alla figlia Nancy. 
Artwork
"My Way" è la canzone più suonata ai funerali 
Il testo di "My Way" narra la storia di un uomo che ripensa alla sua vita, agli errori e ai successi, un uomo che non ha rimorsi e non rinnega ciò che ha fatto perché è rimasto sempre fedele ai propri desideri. Questa canzone, apprezzatissima dal pubblico, è la più suonata ai funerali secondo un sondaggio britannico. Tuttavia, la moglie Barbara ha rivelato che questa canzone non era assolutamente tra le preferite del marito, che anzi rimaneva totalmente indifferente quando ascoltava "My Way".
news of hollywood's great actors
22/04/2024
news of hollywood's great actors
22/04/2024
Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.